Ittica Newspolitica italiana

Totò chiama, il Mascetti risponde

1 Mins read

Una figura di merda epocale! Quando non è il Gabibbo a metterli in difficoltà, questi scappati di casa si mettono il costume da clown e fanno tutto da soli.

La leader dei prodi nazionalisti, i Fratelli d’Italia, dopo essersi coperta di ridicolo in casa per aver scelto dal mazzo due assi come il ministro cognato e il cascamorto ciuffato, tocca ora nuove vette nella perdita di autorevolezza e considerazione internazionale con “la telefonata”.

Anche senza voler prescindere dalla responsabilità del cugino con la “104” messo a fare il centralinista, è più che mai evidente come l’Italia sarà rappresentata da oggi in avanti nei consessi internazionali: a colpi di meme!

 

Tuttavia va dato atto a Meloni di essere una grande incassatrice e, per quanto stia iniziando ad arrivare qualche avviso di messa in mora, l’eroina del popolino italico resterà al suo posto senza battere ciglio anche grazie ad una maggioranza che sta avvinghiata al potere come uno Sgarbi qualunque e ad un’opposizione che mostra di aver perso ogni appeal comunicativo.

Potrebbe bastare già così per averne di che perculare con il nostro solito sarcasmo, se non fosse che qua si pretende di restare a Palazzo Chigi almeno per un decennio (o Ventennio),  grazie alla schiforma costituzionale firmata Serbelloni Mazzanti Vien dal Mare Casellati. Allora sì che saranno giri di perle!

L’opposizione, qualora ne esistesse una, avrebbe tutto il diritto di chiedere alla premier se, dopo quanto avvenuto, non ritenga che restare al suo posto rechi pregiudizio all’Italia sul piano internazionale e non consideri di doverne prendere atto e fare un passo indietro. Ma proprio così, semplice semplice.

Temo invece per il question time in Parlamento  un incipit del genere:  «Verso un futuro che grazie anche alle nuove norme europee, sempre di più si investe e costruisca dei cicli positivi, diciamo, della circolarità uscendo dal modello lineare».

Non siano un Paese, siano un sogno catodico.

🌹🏴‍☠️🤡

 

272 posts

About author
Esimio "signor nessuno", anarcoinsurrezionalista del tastierino, Scienze politiche all'Università, ottico optometrista per campare. Se proprio devo riconoscermi in qualcuno, scelgo De André. Ciclista da sempre, mi piacciono le strade in salita. Ci si vede in cima.
Articles
Related posts
Ittica Newspolitica italianaSocietà e Cultura

Il governo Dragoni

3 Mins read
Da quando Giorgia Meloni è stata endorsata da quel vecchio bacucco di Biden e si è impegnata a portare voti ai conservatori…
Ittica Newspolitica italianaRivoluzione Culturale

Il blocco monocolore

1 Mins read
Mala tempora currunt sed peiora parantur Viviamo in un’epoca in cui i populismi illiberali di destra trionfano nella funzione di temperamatite della…
Ittica Newspolitica italianaSocietà e Cultura

In morte del campo largo

2 Mins read
Il Piemonte è un malato cronico Le scelte delle amministrazioni che si sono susseguite negli anni, sia di centrodestra che di centrosinistra,…
Entra nella Ittica Community

Non perderti i contributi dei nostri autori e rimani aggiornato sulle iniziative ittiche!