Ittica NewsSocietà e Cultura

“Ordine e disciplina” (cit. Il Brasiliano)

1 Mins read

L’idea di una società di mercato  organizzata e ordinata si è andata a schiantare in questi ultimi vent’anni contro la realtà fatta di finanziarizzazione esasperata e di riduzione della concorrenza.

La ricerca ossessiva del profitto, in una società che sta spremendo all’inverosimile diritti e risorse, si accompagna sempre più spesso a due fenomeni: elusione delle tassazioni ed erosione degli standard etici.

Stiamo vivendo un’epoca in cui il capitalismo favorisce massicce concentrazioni di ricchezza per un frammento della popolazione, ormai al di sopra di ogni legge, mentre tutti gli altri vivono una contrazione delle proprie opportunità attraverso periodi sempre più lunghi di stagnazione.

Il mercato che si autoregola è un esercizio di stile utile all’elegia neoliberista, ma in ambito pratico ha la stessa validità di Giorgia che passa in rassegna le truppe sulla vetturetta da parata: marketing per chi si ubriaca facile!

🌹🏴‍☠️

 

 

280 posts

About author
Esimio "signor nessuno", anarcoinsurrezionalista del tastierino, Scienze politiche all'Università, ottico optometrista per campare. Se proprio devo riconoscermi in qualcuno, scelgo De André. Ciclista da sempre, mi piacciono le strade in salita. Ci si vede in cima.
Articles
Related posts
elezioniIttica News

La libertà in politica è scegliere, ma la felicità è essere scelti

2 Mins read
Manca meno di un mese alle elezioni e l’ansia da prestazione sale. Stante il fatto che in Regione non voterò nessun candidato…
Ittica Newspolitica italianaSocietà e Cultura

La faccia come il chiulo parte II

2 Mins read
In Italia è in atto una svolta illiberale. Il governo Meloni, supportato dal caravanserraglio di nostalgici, rosiconi, binari e fallocefali che lo ha…
Ittica Newspolitica italiana

L'ordalia

2 Mins read
Il 23 maggio andrà in scena il confronto tra Giorgia e Elly Schlein. Nello squallido salotto di Bruno Vespa, cantore indiscusso della…
Entra nella Ittica Community

Non perderti i contributi dei nostri autori e rimani aggiornato sulle iniziative ittiche!