Ittica Newspolitica italianaSocietà e Cultura

Siamo un paese di specchi

1 Mins read

Purtroppo l’ignoranza della premier è assoluta. Non c’è un solo campo in cui abbia qualche competenza.

Ieri, nel confronto con Schlein alla Camera, Meloni ha dimostrato tutto il repertorio destrorso di smorfie e sorrisetti di scherno di chi non è in grado di ribattere sui temi, se non ricorrendo a malcelata arroganza.

È anche vero però che oggi in Italia si vive sul filo del paradosso.

Chi fino a ieri tuonava contro l’agenda Draghi, ora governa consultandola pagina per pagina. Chi sta all’opposizione, la fa al suo stesso programma. In mezzo il paese reale, sempre più povero e sfiduciato.

Insomma, si può passare una vita felice parlando di globi e orbi terracquei senza mai spingersi un passo oltre la Garbatella nella stessa misura in cui ci si cala dalla comfort zone della ZTL a tuonare di povertà.

Siamo un paese di specchi.

🌹🏴‍☠️

255 posts

About author
Esimio "signor nessuno", anarcoinsurrezionalista del tastierino, Scienze politiche all'Università, ottico optometrista per campare. Se proprio devo riconoscermi in qualcuno, scelgo De André. Ciclista da sempre, mi piacciono le strade in salita. Ci si vede in cima.
Articles
Related posts
Dai territoriIttica Newspolitica italiana

Il codice dei subappalti

1 Mins read
Incidente al cantiere Esselunga di Firenze: quattro operai morti, tre feriti e un disperso, tra di loro due immigrati irregolari. Stando a…
Ittica NewsSocietà e Culturastoriaventi di guerra

Presagi

2 Mins read
Qualche giorno fa Trump ha fatto un’affermazione pesantissima: “Mosca attacchi pure i paesi della NATO che non pagano”. È un colpo durissimo…
Ittica NewsSocietà e Cultura

Grazie Savoia!

1 Mins read
“Non ci posso credere!”, diceva Rolando. Bene, è la stessa reazione che ho avuto alla notizia del “pacchetto completo” funerali in Duomo,…
Entra nella Ittica Community

Non perderti i contributi dei nostri autori e rimani aggiornato sulle iniziative ittiche!